"Senza la Superstrada grave danno per la Lombardia"

Per la Lega il no del Tar all'arteria per Malpensa è un danno per la mobilità regionale

"Senza la Superstrada grave danno per la Lombardia"
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 02 Febbraio 2020 ore 09:45

Se la Superstrada per Malpensa non si farà sarà un grave danno alla mobilità della Lombardia: almeno così la pensa il consigliere regionale della Lega Silvia Scurati

Superstrada bocciata

La sentenza del Tar che ha evidenziato una serie di irregolarità formali dell'opera ha provocato reazioni distinte tra chi plaude ritenendo questa opera non consona al territorio e chi invece si rammarica perché la considera strategica. Tra questi il consigliere regionale del Carroccio Silvia Scurati. "Quarant'anni di sforzi ritardati a forza di ricorsi e di obiezioni pseudoambientaliste. Se così fosse, il risultato sarebbe un grave danno alla mobilità di tutto il territorio. Le obiezioni di natura tecnica potevano essere valutate con maggiore attenzione in un’ottica di sviluppo infrastrutturale e invece tutta o quasi l’azione dei Comuni di Vigevano, Abbiategrasso, Magenta, Robecco e di Regione Lombardia rischia di essere vanificata, questo mentre ad oggi l'hub di Malpensa resta un punto di riferimento per tutto il nord del Paese senza adeguati collegamenti.” Scurati ha rimarcato  che "Regione Lombardia valuterà se e come ricorrere al Consiglio di Stato, una volta lette le motivazioni, sollecitando a sua volta il Governo a procedere nella stessa direzione”.

TORNA ALLA HOME PAGE