Cronaca
legnano

Sebastiano Bianchi: dopo il ritorno a casa anche quello in squadra

Il 29enne giocatore del Legnano Basket aveva fatto perdere le sue tracce per tre giorni

Sebastiano Bianchi: dopo il ritorno a casa anche quello in squadra
Cronaca Legnano e Altomilanese, 13 Novembre 2021 ore 08:48

Il giocatore del Legnano basket Knights la cui scomparsa aveva tenuto con il fiato sospeso tutto il mondo del basket e aveva mobilitato una poderosa macchina dei soccorsi, dopo essere tornato a casa ora rientrerà ufficialmente in quadra. .

Sebastiano Bianchi: dopo il ritorno a casa anche quello in squadra

Il Legnano Basket Knights, a seguito dell'incontro del GM Maurizio Basilico con
Sebastiano Bianchi e la famiglia, ha comunicato che il numero 9 dei Knights sarà
reintegrato in squadra a partire da martedì 16 novembre per continuare regolarmente la stagione con la 3G Electronics.

La scomparsa e il ritorno a casa

Sebastiano Bianchi per due giorni interi era stato cercato nel Lago Maggiore, dopo il ritrovamento della sua auto parcheggiata, aperta e con all'interno le chiavi e il cellulare completamente resettato, in largo Palatucci a Verbania. Gli sforzi dei Vigili del fuoco e della Protezione civile (in campo gommoni, sommozzatori, cani molecolari) erano stati vani e sia martedì che ieri, mercoledì, le ricerche erano state interrotte al sopraggiungere del buio. Le indagini dei Carabinieri di Verbania però non si sono mai arrestate: l'attenzione degli uomini dell'Arma si era concentrata in particolar modo su un'auto che nella notte tra lunedì e martedì aveva affiancato quella di Bianchi, come è emerso dalle registrazioni di una telecamere di sorveglianza che però non hanno restituito immagini abbastanza nitide per leggere la targa o identificare le persone.
Dopo tre giorni di scomparsa e il timore sempre più concreto che potesse essere morto nelle acque del Lago Maggiore, il giovane è tornato a casa nella notte tra mercoledì 10 e giovedì 11 novembre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter