Menu
Cerca

Scritte contro Salvini: imbrattata la Madonnina di Provaglio

Indignazione in paese dopo la comparsa della scritta contro l'ex ministro che recita: “Ave Maria proteggimi da Salvini”.

Scritte contro Salvini: imbrattata la Madonnina di Provaglio
Cronaca Bassa Comasca, 14 Settembre 2019 ore 11:36

Sul basamento della Santella della Madonna presente sulla strada che collega Iseo a Provaglio e affaccia sulla riserva naturale delle Torbiere è comparsa una scritta contro Salvini. “Ave Maria proteggimi da Salvini”.

La “preghiera” contro Salvini

La scoperta è stata fatta nelle ultime ore e di certo è stata una brutta sorpresa, a prescindere da considerazioni di natura politica. Una mano ignota ha deturpato il basamento della Santella della Madonna con una scritta contro l’ex Ministro dell’Interno e leader della Lega Matteo Salvini. Curioso il fatto che uno degli aspetti più criticati al Capitano (l’utilizzo di simboli religiosi in campagna elettorale e durante la sua azione di governo), poi venga utilizzato dai suoi stessi detrattori. A prescindere da valutazioni politiche, in paese è scaturita una indignazione per il gesto proprio per il mancato rispetto a uno dei simboli della devozione mariana.

La reazione della sezione della Lega di Provaglio

Poche, ma durissime parole espresse dai militanti leghisti cittadini. “Tra Iseo e Provaglio in prossimità delle Torbiere, alcune “brave persone” hanno pensato bene di infangare la Santella con queste scritte! Questi delinquenti si commentano da soli, poveri dementi!”

TORNA ALLA HOME E LEGGI ALTRE NOTIZIE