Saronno e il mondo del football americano in lutto per la scomparsa di Sem Molinari

Tutti gli amici, i giocatori e i familiari si sono riuniti oggi, giovedì 3 gennaio 2019, nella chiesa della Regina Pacis a Saronno.

Saronno e il mondo del football americano in lutto per la scomparsa di Sem Molinari
Cronaca Saronno, 03 Gennaio 2019 ore 18:21

Il mondo del football americano è in lutto.

Saronno e il mondo del football americano in lutto

Sem Molinari, 48 anni, se ne è andato lunedì 1 gennaio, volato via dopo aver combattuto con forza contro la malattia che in soli sei mesi non gli ha lasciato scampo. Grande sportivo e allenatore, fino a una decina di anni fa ha giocato negli Skorpions di Varese e ora allenava il team U16 dei Seamen Milano. «Avremmo voluto iniziare questo 2019 facendo gli auguri a tutti coloro che amano il nostro sport. E invece un nuovo, terribile lutto ha colpito la grande, colorata famiglia del football italiano - si legge sulla pagina Facebook della Federazione Italiana di American Football - Ci ha lasciato Sem Molinari, coach del team U16 dei Seamen Milano, ex giocatore e grande appassionato di questo sport. Ha combattuto tante battaglie sul campo e in sideline, ma questa volta non è riuscito a sconfiggere un male che lo ha divorato, in soli sei mesi. La FIDAF, con il presidente Orlando, il segretario generale Ciampà, i membri del Consiglio Federale e tutte le società affiliate si stringono attorno alla moglie Elena, al figlio Brian e a tutti i Seamen Milano in questo momento di grandissimo dolore». Tutti gli amici, i giocatori e i familiari si sono riuniti oggi, giovedì 3 gennaio 2019, nella chiesa della Regina Pacis a Saronno.

Su La Settimana di Saronno, in edicola da venerdì 4 gennaio, il ricordo dei suoi cari.