Aveva 80 anni

Santo Stefano Ticino piange Renato Sala, imprenditore e uomo generoso

Imprenditore e uomo generoso, fondò l'Us stefanese.

Santo Stefano Ticino piange Renato Sala, imprenditore e uomo generoso
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 01 Settembre 2021 ore 08:32

Una comunità intera in lutto, quella di Santo Stefano Ticino, che si stringe intorno alla famiglia di Renato Sala, 80 anni, imprenditore e uomo generoso che tanto ha fatto per il paese.

Santo Stefano Ticino piange Renato Sala

Malato da tempo, Sala è spirato lunedì sera,  lasciando la moglie Graziana, i due amati figli Stefano ed Elena, e i due nipotini di 11 anni, Andrea e Noemi. Imprenditore e fondatore di un'azienda di illuminazione, diede impulso e fu presidente della  società calcistica Us stefanese e si diede molto da fare per la parrocchia e la comunità. Braccio destro del compianto don Pietro, era molto conosciuto in paese e non solo.

 Ultimo saluto

Le esequie si terranno giovedì 2 settembre,  alle 10.30, nella chiesa di Santo Stefano: la funzione sarà preceduta, alle 10, dalla recita del rosario. Quindi la salma sarà tumulata nel cimitero locale.