Menu
Cerca
Vanzaghello

Rubato il defibrillatore all’interno della chiesa

Inqualificabile gesto accaduto in paese. Lo sgomento della Croce Azzurra di Buscate

Rubato il defibrillatore all’interno della chiesa
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Marzo 2021 ore 18:33

Rubato il defibrillatore all’interno della chiesa: è successo a Vanzaghello. Lo sgomento della Croce Azzurra di Buscate.

Rubato il defibrillatore all’interno della chiesa

Un gesto inqualificabile: ignoti hanno rubato il defibrillatore che si trovava nella chiesa di san Rocco, a Vanzaghello. L’apparecchio, che può salvare la vita in caso di arresto cardiaco, è infatti sparito. “In mattinata siamo stati informati che, dalla chiesa di Vanzaghello, è stato rubato il defibrillatore – affermano dalla Croce Azzurra di Buscate – Era lì dal 2016 quando, a seguito di un nostro corso, era stata acquistato e posizionato all’interno della chiesa, ben protetto” (nella foto il modello rubato).

Lo sgomento dell’associazione

“Rimaniamo basiti e dispiaciuti di fronte a questa notizia – proseguono dalla Croce Azzurra Buscate – Il Dae è un bene collettivo: danneggiare o rubare uno strumento così prezioso è un atto vile”.
Nelle scorse settimane, a Legnano, era stato rubato il Dae che si trovava nel parco Falcone e Borsellino, poi ritrovato da un passante.
vanzaghello rubato defibrillatore dalla chiesa

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli