Rosate, padre e figlio arrestati per spaccio

Rosate, i carabinieri arrestano padre e figlio, entrambi incensurati, per spaccio: avevano 60 grammi di marijuana e 10 grammi di cocaina

Rosate, padre e figlio arrestati per spaccio
Magenta e Abbiategrasso, 13 Gennaio 2020 ore 15:19

Rosate, i carabinieri arrestano padre e figlio, entrambi incensurati, per spaccio: avevano 60 grammi di marijuana e 10 grammi di cocaina

Rosate, padre e figlio arrestati per spaccio

Padre e figlio arrestati per spaccio: è accaduto alle 17 di domenica 12 gennaio a Rosate: ad effettuare l’operazione, sono stati i carabinieri della locale stazione. Nei guai per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente sono finiti M.F., disoccupato incensurato, ed il figlio M.G., celibe, disoccupato e a sua volta incensurato. I carabinieri avevano notato atteggiamenti sospetti dei due in una zona del paese nota per lo spaccio di droga. Padre e figlio sono così stati sottoposti a perquisizione personale e domiciliare, e sono spuntati circa 60 grammi di marijuana e 10 grammi circa di cocaina, già suddivisi in dosi. I due sono stati sentiti in udienza con rito direttissimo questa mattina a Pavia. Condannati, hanno patteggiato ognuno un anno e quattro mesi, con pena sospesa. TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia