Cronaca
Castano Primo

Quattro ordini di espulsione non ottemperati, denunciato un extracomunitario

L'uomo è stato notato e controllato dagli agenti della Polizia locale

Quattro ordini di espulsione non ottemperati, denunciato un extracomunitario
Cronaca Legnano e Altomilanese, 23 Ottobre 2021 ore 12:59

Quattro ordini di espulsione non ottemperati, denunciato un extracomunitario. Gli agenti della Polizia locale del Comando Intercomunale di Castano Primo hanno provveduto nei giorni scorsi a denunciare per inottemperanza all’ordine di espulsione un soggetto di nazionalità nigeriana.

Quattro ordini di espulsione non ottemperati, denunciato un extracomunitario

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, due poliziotte locali in forza al Comando di piazza Mazzini, hanno proceduto a controllare un soggetto intento ad elemosinare davanti la chiesa San Zenone. L'uomo da subito si è dimostrato ostico al controllo di polizia, tanto che le due agenti si sono viste costrette a richiedere supporto di altri colleghi; così è arrivata in ausilio una pattuglia della locale Stazione Carabinieri.

La contestazione del reato

L’uomo, accompagnato al comando di Polizia locale, non collaborativo e non avendo documenti d’identità al seguito, è stato dirottato dalle agenti alla Compagnia Carabinieri di Legnano. Il soggetto è stato sottoposto a fotosegnalamento ai fini identificativi dal quale è emerso come a suo carico ci fossero ben 4 ordini di espulsione dal territorio nazionale, pertanto è stato deferito all’Ag per il reato di cui all’art. 14 del Testo Unico Immigrazione.