Robecco

Preghiera a distanza per i sacerdoti ricoverati in ospedale

L'oratorio San giovanni Bosco fa il tifo per don Emanuele e don Silvio, contagiati dal Covid.

Preghiera a distanza per i sacerdoti ricoverati in ospedale
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 22 Febbraio 2021 ore 13:27
Preghiera per i sacerdoti ricoverati in ospedale: così l’oratorio San Giovanni Bosco fa il tifo per don Emanuele e don Silvio, contagiati dal Covid.

Preghiera a distanza per i sacerdoti ricoverati in ospedale

“Per mostrare la nostra vicinanza e il nostro sostegno a Don Emanuele e Don Silvio, in collaborazione con l’Oratorio Sant’Andrea di Casterno, abbiamo deciso di creare un appuntamento di preghiera comunitaria.
Questo momento verrà presieduto da Don Giuseppe e sarà trasmesso sulle pagine Facebook dei due Oratori e sulla radio parrocchiale”, spiegano dall’oratorio robecchese.

L’appuntamento venerdì sera

L’appuntamento è per venerdì 26 febbraio alle  20,45 “per riunirci in preghiera e stringerci attorno ai nostri sacerdoti in difficoltà”.  Il primo a risultare positivo, due settimane fa, fu don Silvio, poi, qualche giorno dopo anche il parroco e decano si ammalò. I due sacerdoti sono stati portati in ospedale la scorsa settimana. Nelle Messe domenicali sono stati accompagnati con la preghiera.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli