Colpi di pistola dopo la lite a Legnano, l'aggressore ancora in fuga

I carabinieri continuano a cercare l'uomo che ha sparato, operata la vittima.

Colpi di pistola dopo la lite a Legnano, l'aggressore ancora in fuga
Cronaca Legnano e Altomilanese, 18 Febbraio 2018 ore 13:23

Colpo di pistola dopo una discussione.

Ancora in fuga chi ha sparato

I carabinieri continuano a cercare l'uomo che ha esploso un colpo di pistola a Legnano ferendo alla coscia un 44enne. Si tratta di un nordafricano di circa 30 anni: lui a sparare contro un 44enne, meccanico, rimasto ferito a una coscia. Dopo aver fatto fuoco, l'aggressore si è allontanato facendo perdere le sue tracce. Ma i militari del Norm della Compagnia di Legnano proseguono nelle indagini per rintracciarlo e assicurarlo alla giustizia. L'accusa è di tentato omicidio.

La vittima è stata operata

Il 44enne ferito era stato portato all'ospedale di Legnano in codice rosso. Le sue condizioni sono stabili e non è in pericolo di vita. La sera di sabato 17 febbraio ha subìto un'operazione chirurgica durante la quale è stata estratta l'ogiva del proiettile, messa poi sotto sequestro.