Prima la lite poi il colpo di pistola: 44enne gravissimo

Paura in via Cimarosa a Legnano, l'aggressore in fuga. Indagano i carabinieri.

Prima la lite poi il colpo di pistola: 44enne gravissimo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Febbraio 2018 ore 10:17

Colpo di pistola dopo il litigio.

Colpo di pistola in strada

Paura nella notte a Legnano: un 44enne è stato raggiunto da un colpo di pistola. Tutto è successo poco dopo le 2 della notte tra venerdì 16 e sabato 17 febbraio. La vittima, un meccanico, aveva avuto un litigio per futili motivi con 30enne nordafricano. Quest'ultimo si era poi allontanato per tonare con la pistola in mano. E ha fatto fuoco.

La ferita alla coscia

Il proiettile è andato a colpire il 44enne alla coscia sinistra. L'aggressore si è allontanata facendo perdere le sue tracce. Sul posto sono arrivati i soccorritori della Croce Rossa che si sono occupati del ferito. E' stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Legnano. Condizioni al momento fortunatamente stabili, seppur ancora gravissime: la buona notizia è che il ferito non sarebbe in pericolo di vita.

Chi sono aggressore e vittima

Sull'accaduto procedono i carabinieri del Norm della Compagnia di Legnano. I militari stanno ora cercando l'uomo che ha sparato, che ha precedenti con la giustizia, e chiarire i contorni della vicenda che non pare legata alla criminalità. Piccoli precedenti li ha anche la vittima.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI