Cronaca
Il dramma

Operaio 46enne morto: caduto da quattro metri sbattendo la testa

Il 46enne stava sostituendo una saracinesca all'interno di un'azienda di viale Europa a Cusago.

Operaio 46enne morto: caduto da quattro metri sbattendo la testa
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 12 Aprile 2022 ore 16:02

Il 46enne morto ieri sera, 11 aprile 2022, in un'azienda di Cusago è deceduto dopo essere caduto da una scala da quattro metri d'altezza e sbattendo la testa.

L'incidente sul lavoro

Ennesimo incidente sul lavoro in Lombardia: ieri sera un uomo di 46 anni è morto poco prima delle 23 mentre si trovava all'interno di un'azienda in viale Europa a Cusago. Sul posto erano intervenuti automedica e ambulanza ma per l'operaio non c'è stato nulla da fare. Intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Corsico.

Prevista l'autopsia

Sotto sequestro la scala e gli oggetti utilizzati dal lavoratore poco prima di cadere a terra da quattro metri di altezza: l'uomo stava sostituendo una saracinesca all'interno dell'azienda quando è caduto. Nei prossimi giorni sarà effettuata l'autopsia sul corpo per confermare o meno le cause del decesso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter