Coronavirus

Novate piange un'altra vittima del Covid

Il sindaco ribadisce l'invito a non uscire di casa.

Novate piange un'altra vittima del Covid
Cronaca Bollatese, 14 Aprile 2020 ore 17:12

Novate piange un’altra vittima, deceduta a causa del Covid – 19. Sale a 9 il numero totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza, mentre non vi sono aggiornamenti per quanto riguarda il numero dei contagi.

Novate piange un'altra vittima del Covid

“Non sarà mai possibile abituarsi a queste notizie dolorose - spiega il sindaco, Daniela MaldiniNovate è stata colpita da un nuovo lutto e desidero rivolgere alla famiglia le più sentite condoglianze, stringendola in un abbraccio ideale che è l’abbraccio affettuoso di tutta la comunità cittadina”.

L'appelo è: "State a casa"

In queste giornate di caldo tipicamente primaverile è necessario ribadire in modo ancora più forte l’appello a restare a casa e seguire tutte le indicazioni sanitarie che giungono dal Ministero della Salute, invitando tutte le persone, in particolar modo gli over 65, a limitare le uscite solo per questioni strettamente urgenti e non rinviabili, mettendo in atto tutte quelle prassi comportamentali divulgate sui
canali istituzionali e volte a limitare la diffusione del contagio.

Maldini: "Siamo in piena emergenza"

“Siamo ancora in piena emergenza – conclude il sindaco, Maldini – tutti, collettivamente, dobbiamo compiere uno sforzo per evitare la diffusione del contagio, solo così, potremo continuare ad affermare che #andràtuttobene”.

Vai alla home