Coronavirus

Novate, adesso i casi sono cinque

Lo scorso 4 marzo fu registrato il primo caso in città.

Novate, adesso i casi sono cinque
Cronaca Bollatese, 12 Marzo 2020 ore 08:40

Sale a cinque il numero dei contagi da Covid-19 registrati sul territorio cittadino dallo scorso 4 marzo, momento in cui è stato registrato il primo caso novatese di Coronavirus.

Novate, adesso i casi sono cinque

Il dato del quinto contagio è stato comunicato mercoledì sera dall’Ats Città Metropolitana al sindaco, Daniela Maldini.
Come avviene ormai ininterrottamente dal manifestarsi dell’emergenza e, in modo ancora più stringente da una settimana, l’intera Amministrazione Comunale segue da vicino l’evolversi della situazione restando a disposizione di Ats e di Regione Lombardia che sono le autorità esclusivamente competenti per la gestione di questi casi.

Il commento del sindaco

"Oggi, più che mai, si rivela fondamentale seguire tutte le indicazioni sanitarie che giungono dal Ministero della Salute, invitando le persone a restare a casa, in particolar modo gli over 65, evitando gli assembramenti e mettendo in atto tutte quelle prassi comportamentali divulgate sui canali istituzionali e volte a limitare la diffusione del contagio. “Continuo a seguire da vicino l’evolversi della situazione sul territorio raffrontandomi anche con i miei omologhi dei Comuni attigui – commenta il sindaco, Daniela Maldini - resto a disposizione, come avviene ininterrottamente da settimane, degli organismi competenti che lavorano incessantemente per
limitare il contagio fornendoci quotidianamente l’aggiornamento del suo andamento”.

TORNA ALLA HOME