inveruno

Nella notte che precede la maturità, apparsi striscioni contro l’Azzolina

“L’invito è a compiere lungo tutta la propria vita quel percorso di studio ed approfondimento a cui oggi iniziano a dare un primo coronamento".

Nella notte che precede la maturità, apparsi striscioni contro l’Azzolina
Rhodense, 17 Giugno 2020 ore 12:47

Nella notte che precede la maturità, apparsi striscioni contro l’Azzolina

Nella notte che precede la maturità, apparsi striscioni contro l’Azzolina

I militanti di Gioventù Nazionale Provincia di Milano e Azione Studentesca Milano, con un’azione simbolica, hanno rivolto un appello ai maturandi dell’IIS Marcora di Inveruno. Lo striscione è apparso nella notte tra il 16 e il 17 intorno alle 23. Gioventù Nazionale prevedeva che lo striscione rimanesse, essendo rivolto agli studenti. Ma probabilmente qualcuno lo ha rimosso nella notte (a questo proposito GN afferma: “Non ci stupiremmo se qualcuno lo avesse fatto per – diciamo – divergenze politiche”) perché già alle 7 del mattino di mercoledì, quando hanno preso servizio i bidelli, non ce n’era traccia.

Una nota delle due sigle della destra giovanile

“L’invito è a compiere lungo tutta la propria vita quel percorso di studio ed approfondimento a cui oggi iniziano a dare un primo coronamento. L’alternativa terribile sarebbe quella di cedere alla rovina della mediocrità che in Italia ha visto trionfare personaggi politici al limite dell’assurdo come il Ministro Azzolina”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia