Cronaca
La tragedia

Muore il 40enne che tentò il suicidio in piazza

Dopo tre giorni in Rianimazione, il 40enne che aveva tentato il suicidio in piazza a Castano Primo, è venuto purtroppo a mancare.

Muore il 40enne che tentò il suicidio in piazza
Cronaca Legnano e Altomilanese, 19 Marzo 2022 ore 17:00

Non ce l'ha fatta il 40enne che, nella serata di martedì 15 marzo 2022, aveva tentato il suicidio in piazza Ardizzone a Castano Primo.

Tentò il suicidio in piazza: cos'era successo

Erano circa le 18.30 di martedì 15 marzo quando un uomo di 40 anni ha tentato il gesto estremo in piazza Ardizzone a Castano Primo. In suo soccorso erano intervenuti un'ambulanza della Croce rossa di Busto Arsizio, l'automedica e l'elisoccorso in arrivo da Como. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Legnano e la Polizia Locale. L'uomo era stato trasportato in codice rosso al Pronto soccorso dell'Ospedale di Legnano, dov'è stato portato in Rianimazione.

Dopo tre giorni l'uomo non ce l'ha fatta

Purtroppo oggi, sabato 19 marzo, la terribile notizia: il 40enne non ce l'ha fatta ed è venuto a mancare dopo tre giorni passati in Rianimazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter