Cronaca
L'ultimo saluto

Morto sul lavoro a Parabiago: oggi i funerali del pizzaiolo Michele Esposito

Si terranno nel pomeriggio di oggi, martedì 7 dicembre 2021, i funerali di Michele Esposito, pizzaiolo di 41 anni morto a causa del crollo di un forno.

Morto sul lavoro a Parabiago: oggi i funerali del pizzaiolo Michele Esposito
Cronaca Legnano e Altomilanese, 07 Dicembre 2021 ore 09:45

Si terranno nel pomeriggio di oggi, martedì 7 dicembre 2021, a Portici (Napoli), i funerali di Michele Esposito, 41 anni, morto schiacciato da un forno nella pizzeria a Parabiago che avrebbe dovuto riaprire tra poco.

Gli crolla il forno addosso: i funerali del pizzaiolo a Portici

Si terranno oggi, martedì 7 dicembre 2021, le esequie di Michele Esposito, il pizzaiolo di 41 anni morto a causa del crollo di un forno a legna nella pizzeria di Parabiago, dove l'uomo avrebbe dovuto lavorare tra pochi giorni. Lui, originario di Portici, appunto, si era trasferito a Montecorice in provincia di Salerno, dove risiedeva. Poi ha girato in varie pizzerie d'Italia, fino ad approdare a Parabiago. Ora la salma è tornata nel napoletano, dove i familiari e gli amici si stringeranno per l'ultimo saluto alle 16.30 di oggi nella Parrocchia Santa Maria del Buon Consiglio a Portici.

Cos'era successo

Erano circa le 14.40 di sabato 4 dicembre, quando i soccorsi sono stati allertati per un incidente avvenuto in una pizzeria di via IV Novembre a Parabiago. Sul posto per soccorrere il pizzaiolo 41enne, i volontari della Croce rossa di Legnano e il personale dell'automedica con medici e infermieri del nosocomio legnanese. Nonostante i tentativi per rianimarlo, per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Le ferite riportate erano troppo gravi. Purtroppo nessun testimone di cosa sia potuto succedere e le indagini per capire la dinamica dell'incidente sono state affidate all'Ats e alla Polizia Locale di Parabiago, giunta immediatamente sul posto per tutti i rilievi del caso.