Cronaca

Con l'auto contro un muro a Castano: 31enne gravissima

Con l'auto contro un muro a Castano: 31enne gravissima. L'incidente nel cuore della notte, alle 2.45 in via Gallarate

Con l'auto contro un muro a Castano: 31enne gravissima
Cronaca Legnano e Altomilanese, 30 Dicembre 2017 ore 12:06

Con l'auto contro un muro a Castano: 31enne gravissima. L'incidente nel cuore della notte, alle 2.45 in via Gallarate.

Con l'auto contro un muro a Castano: 31enne gravissima

E' in gravi condizioni la 31enne di Robecchetto che si è schiantata questa notte con la sua auto contro un muretto di cinta in via Gallarate a Castano Primo. L'incidente è accaduto attorno alle 2.45. Distrutta nell'impatto l'automobile, la giovane è stata estratta dalle lamiere grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Inveruno ed è stata portata con la massima urgenza all'ospedale di Legnano. Sul posto anche i carabinieri di Legnano, cui spetta il compito di chiarire l'esatta dinamica del sinistro. Ma pare certo che la ragazza abbia fatto tutto da sola perdendo il controllo della sua Ford Fiesta, uscendo di strada verso destra.

La giovane non è più in pericolo di vita. Ma che rischio: poteva finire nel Villoresi...

Dall'ospedale giungono nella tarda mattinata notizie che inducono ad un cauto ottimismo: la giovane è in rianimazione in terapia intensiva ma non sarebbe più in pericolo di vita. E si può davvero parlare di tragedia sfiorata: la giovane ha prima impattato contro un palo della segnaletica e poi con il muretto di delimitazione del ponte sul canale Villoresi, ritornando poi sulla carreggiata. Se fosse uscita prima di strada, sarebbe probabilmente finita nel canale. L’autovettura distrutta lascerebbe intendere che non sia riuscita a fare nulla per evitare l’urto o rallentare la corsa. Questa la ricostruzione dei carabinieri di Legnano, che hanno richiesto all’ospedale gli accertamenti di routine per verificare lo stato in cui si trovava la donna al momento dell’incidente. Ogni ipotesi è al vaglio, sia l’eventuale stato di alterazione psico-fisica quanto che l’incidente sia avvenuto a seguito di un malore o di un colpo di sonno. L'incidente giunge al termine di un autentico dicembre nero per le strade del Legnanese, con numerosi incidenti di grave entità.