Cronaca
A Castano Primo

Lanciò i vasi di fiori dal ponte, il colpevole si scusa

Aveva lanciato i vasi con i nuovi fiori dal ponte del Villoresi, ma era stato identificato e multato: ora chiede scusa per il suo gesto.

Lanciò i vasi di fiori dal ponte, il colpevole si scusa
Cronaca Legnano e Altomilanese, 03 Dicembre 2021 ore 18:57

Aveva lanciato i vasi coi fiori appena piantati dal ponte del Villoresi a Castano Primo, la Polizia Locale lo aveva identificato e multato. Lui ora chiede scusa.

Lanciò i vasi dal ponte, ora si scusa per il suo gesto

Aveva lanciato i vasi di fiori posizionati sul ponte del Villoresi a Castano, ma le telecamere lo avevano ripreso e gli agenti del Comando di piazza Mazzini lo avevano identificato e multato. Ora, il responsabile si è presentato in municipio per chiedere scusa.

Il messaggio del sindaco

A informare del gesto del responsabile è stato il sindaco Giuseppe Pignatiello, nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 3 dicembre 2021:

"A volte una stretta di mano vale più di mille sensazioni. Io ci credo davvero. La sanzione è importante, ci mancherebbe, ma conta mille volte di più, a mio avviso, la consapevolezza di aver fatto un errore. È lì che deve spingere la punizione data. Oggi è successo una cosa a mio avviso molto bella. Vi ricordate quella persona che aveva lanciato i vasi del ponte nel canale? Oggi è passato a scusarsi, non ha chiesto riduzioni della multa, si è semplicemente scusato per un comportamento assurdo e sconsiderato e credo abbia davvero fatto un bel gesto. Credo che a volte anche i brutti esempi possano diventare momenti importanti di crescita e di futuro per tutti. Grazie a te perché si può sbagliare nella vita, ma sono certo che si possa anche capire e migliorare".