Cronaca
L'INCIDENTE ERA AVVENUTO SUL SEMPIONE A NERVIANO - la famiglia denuncia

Mamma investita, dimessa e poi muore due giorni dopo

La 48enne e la bimba erano state travolte da una limousine a noleggio. La donna era stata dimessa il giorno successivo, poi a Natale il malore il casa e il decesso

Mamma investita, dimessa e poi muore due giorni dopo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 29 Dicembre 2022 ore 11:25

La tragedia della mamma di 48 anni investita con la figlia di 11 sul Sempione a Nerviano.

Mamma investita con la figlia, la donna dimessa; poi il decesso

L'intero territorio è scosso per la morte della mamma di 48 anni che, venerdì 23 dicembre 2022, era stata investita a Nerviano, lungo il Sempione (all'altezza della torre) mentre stava attraversando sulle strisce pedonali insieme alla figlia di 11 anni. La vettura che le aveva travolte era una limousine, di quelle prese a noleggio. Le due, entrambe originarie del Senegal, erano poi stata trasportate, in codice giallo, al Pronto soccorso dell'ospedale di Legnano.
La madre, Magatte Sow il suo nome, era stata dimessa il giorno successivo, il 24 dicembre 2022, con 30 giorni di prognosi per "frattura delle vertebre lombari senza lesioni del midollo", la figlia era invece rimasta in osservazione nel reparto di Pediatria non in pericolo di vita. La mattina di Natale, domenica 25 dicembre 2022, la donna si era sentita male nella sua abitazione, accusando difficoltà respiratorie: soccorsa dal personale del 118, era stato trasportata in codice rosso all'ospedale di Legnano dove è venuta a mancare poco dopo a causa di un arresto cardiaco.

L'attesa degli esiti dell'autopsia

La salma della donna, su disposizione del pubblico ministero che si sta occupando del caso, è stata trasportata dall'ospedale legnanese all'Istituto di medicina legale di Milano dove sarà eseguita l'autopsia così da chiarire le cause del decesso. Anche l'ospedale di Legnano, contattato sulla vicenda, è in attesa dei risultati dell'esame autoptico.

Seguici sui nostri canali