Corbetta

Il sindaco all'imprenditore: "Hai giocato coi sentimenti" VIDEO

Marco Ballarini risponde a Pasquale Sirianni, di Casorezzo, che nel ritorno a casa da Pero, dove lavora, si è fermato a far spesa all'Esselunga ed è stato multato. 

Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 31 Marzo 2020 ore 13:56


Il sindaco all'imprenditore: "Hai giocato coi sentimenti". Marco Ballarini risponde a Pasquale Sirianni, di Casorezzo, che nel ritorno a casa da Pero, dove lavora, si è fermato a far spesa all'Esselunga ed è stato multato. 

La replica

Il primo cittadino risponde al video con un video, in cui afferma di essersi reso disponibile ad un confronto diretto. L'imprenditore, però, ha "preferito dare in pasto la storia al popolo di Facebook, giocando sui sentimenti". Il sindaco parla di grande ipocrisia della gente che dice agli altri di stare a casa, ma poi non rinuncia a fare la spesa nel supermercato del cuore, nonostante sia quello più gettonato, dove ci sono file immense.

Il sindaco all'imprenditore: "Hai giocato coi sentimenti"

La domanda di Ballarini è: "Perchè da Pero a Casorezzo, ti sei dovuto fermare proprio a Corbetta? Abbiamo inasprito i controlli per gente come te - dice rivolgendosi a Sirianni - Hai mostrato poco rispetto per le forze dell'ordine. Hai urlato che avevi una moglie ammalata e una figlia disabili. Situazione di cui mi spiace, ma mi spiace anche per i tanti morti di questi giorni. C'è un uomo di Corbetta portato al cimitero mercoledì perchè respirava male, giovedì è stato intubato, venerdì è morto. Nessuno dei suoi cari lo ha più visto. In Cina stanno risolvendo in fretta, perchè tutti rispettano le regole. Puoi fare la spesa, ma da Pero a Casorezzo ci sono tanti supermercati: perchè proprio a Corbetta? Le regole valgono per tutti, ti aspetto a Corbetta quando tutto sarà finito per quattro chiacchiere in serenità".

TORNA ALLA HOME