Positivo al tampone

"Ho il Coronavirus": l'annuncio del sindaco di Turbigo

Il primo cittadino turbighese si era messo in autoisolamento volontario dopo la febbre. E ricorda: "Restate a casa"

"Ho il Coronavirus": l'annuncio del sindaco di Turbigo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 20 Marzo 2020 ore 16:00

"Ho il Coronavirus": il sindaco di Turbigo Christian Garavaglia positivo al tampone. Il suo annuncio.

"Ho il Coronavirus", Garavaglia lo annuncia

Nei giorni scorsi, vista la febbre, aveva deciso di mettersi in autoisolamento volontario. Oggi il sindaco di Turbigo Christian Garavaglia ha reso noto di aver contratto il Coronavirus: "Abbiamo avuto in paese due nuovi casi, uno dei due sono io - ha dichiarato il primo cittadino - Il mio tampone è risultato positivo, mi sono beccato il virus ma la febbre è già passata, sono già a metà del percorso. Sono stato a casa diversi giorni e starò nella mia abitazione ancora per qualche giorno. Sono già in contatto e al lavoro con il Coc, Centro operativo comunale che sta dando una grande mano e supporto a quanti sono in isolamento e a quanti hanno bisogno. Quindi chiedo ai cittadini di fare riferimento sempre al Comune in caso di necessità. A tutti i concittadini chiedo un grande favore: rispettate le regole, non uscite di casa. Il virus può essere ovunque, non sappiamo dov'è. Certo, può essere affrontato anche positivamente ma ovviamente è meglio non prenderlo e quindi stiamo in casa, mi raccomando! Ci vedremo presto e più forti di prima".

LEGGI LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE