magenta

Guardia medica, Gelli “Si pensi al territorio e non alla campagna elettorale”

"Occorre fare squadra e giocare tutti insieme"

Guardia medica, Gelli “Si pensi al territorio e non alla campagna elettorale”
Magenta e Abbiategrasso, 24 Luglio 2020 ore 15:32

Spostamento guardia medica, Gelli “Si pensi al territorio e non alla campagna elettorale”

Leggi anche: Guardia medica, il Pd chiede risorse per tenerla in città

Guardia medica, Gelli “Si pensi al territorio e non alla campagna elettorale”

“Il Servizio di Guardia Medica deve rimanere presso il nostro Ospedale, il Fornaroli. Non possiamo pensare di ridurre un tema simile alla campagna elettorale. I sindaci del territorio, di qualunque colore politico, su un tema del genere devono collaborare per risolvere questo problema. Iniziative personali e fughe in avanti, penso siano più spot da inizio di campagna elettorale, piuttosto che un lavoro per il bene di tutto il territorio. Ho sempre pensato che non fosse corretto depotenziare il nosocomio del magentino rispetto ad alcun servizio. Coerentemente con quello che ho sempre sostenuto ritengo oggi che tutti si debba lavorare perché la guardia medica trovi una sua collocazione all’intro del Fornaroli. Occorre dunque fare squadra e giocare tutti insieme una partita che significa trovare una giusta collocazione rispetto ad un servizio molto sentito tra tutta la nostra popolazione. Chiedo ai consiglieri regionali del territorio, che so’ essere già essersi attivati sul tema, di intervenire presso le strutture organizzative di Ats e presso Regione Lombardia, per scongiurare l’ipotesi di spostamento circolata nelle ultime ore. Basta con la campagna elettorale, risolviamo quanto prima i problemi che si sono palesati e si riparta a lavorare per il territorio tutti insieme”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia