Cronaca
Polizia Locale

Gettano i rifiuti in strada ma si dimenticano dei documenti: sanzionati

Gli agenti di Cornaredo hanno trovato dentro alcuni sacchetti i dati sensibili dell'autore del gesto.

Gettano i rifiuti in strada ma si dimenticano dei documenti: sanzionati
Cronaca Rhodense, 16 Febbraio 2022 ore 14:52

La Polizia Locale di Cornaredo ha sanzionato una persona che aveva abbandonato dei rifiuti in strada lasciando però dei dati sensibili al proprio interno.

Il commento del sindaco

"Ci sono degli incivili che pensano di essere furbi…peccato che poi si scordino dei documenti personali nelle borse che abbandonano. Rimangono quindi solo dei grandi incivili, anche poco furbi".

Con queste parole il sindaco di Cornaredo Yuri Santagostino ha voluto sottolineare il lavoro fatto dalla Polizia Locale che dopo aver ricevuto la segnalazione di rifiuti abbandonati è riuscita a risalire ai colpevoli.

Il sopralluogo della Polizia

A bordo strada erano stati abbandonati un materasso vecchio, una giacca e dei sacchetti: gli agenti hanno analizzato il contenuto dei sacchetti trovando alcuni documenti con dati sensibili del proprietario che gli ha consentito di risalire all'autore del gesto. Una volta individuato è scattata la sanzione per abbandono di rifiuti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter