Esplosione Rescaldina, Festa di primavera insieme agli sfollati

I commercianti organizzano una giornata per chi ha perso la casa: aperitivo, gonfiabili, laboratori e musica.

Esplosione Rescaldina, Festa di primavera insieme agli sfollati
Cronaca Legnano e Altomilanese, 04 Aprile 2018 ore 18:35

Esplosione Rescaldina, paese solidale.

Esplosione Rescaldina, giornata di solidarietà

Esplosione Rescaldina, la comunità si stringe intorno agli sfollati dell'esplosione che ha colpito una palazzina di via Brianza la mattina di sabato 31 marzo.

I commercianti del paese lanciano infatti l'iniziativa dal nome "Festa di primavera" per tendere la mano a tutte quelle famiglie che non possono ancora rientrare nelle loro abitazioni. L'evento si svolgerà domenica 8 aprile, dalle 10 alle 18, nel Parco di Villa Rusconi. Ci sarà un aperitivo insieme, gonfiabili per i bambini, laboratori di giardinaggio, musica di qualità e l'edizione 2018 di balconi fioriti.

La soddisfazione del sindaco

Il primo cittadino Michele Cattaneo loda l'iniziativa: "Ancora una volta Rescaldina si dimosta una comunità forte, capace di reagire nei momenti di crisi. E' davvero molto bello che anche tutti i commercianti si diano da fare non semplicemente raccogliendo fondi ma dando un segnale concreto a tutto la città: Rescaldina è un paese vivo che si stringe attorno a chi è in difficoltà. E' un paese che reagisce e che ritrova le forze per sollevarsi all'interno della rete fortissima che unisce e sostiene tutte le parti che costituiscono la nostra comunità. Prego tutti di pubblicizzare l'iniziativa. Venite, raccontatelo. Oggi ci serve anche questo.

Le condizioni dei feriti

La famiglia Sidella è ora riunita al Niguarda di Milano. Migliorano le condizioni di mamma Cristina così come quelle dei due bimbi, restano gravi invece quelle del marito e papà Saverio Sidella. Intanto ieri si è svolto un incontro tra le autorità per dare il via alle perizie che dovranno accertare cosa è accaduto sabato mattina. In via Brianza è attivo un presidio costante di soccorritori e autorità.