Emergenza Covid-19: contributo di 32mila euro alla rsa Sant'Erasmo

Emergenza Covid-19: contributo di 32mila euro alla rsa Sant'Erasmo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 03 Aprile 2020 ore 21:49

Emergenza Covid-19, la Fondazione Ticino Olona sostiene la casa di riposo Sant'Erasmo di Legnano con un contributo di 32mila euro.

Emergenza Covid-19, sostegno alla rsa Sant'Erasmo

"Ho appreso della decisione del Consiglio di amministrazione della Fondazione Ticino Olona di riconoscere un contributo di 32mila euro alla nostra rsa nell’ambito del bando 'Emergenza Covid-19' - commenta il presidente della Fondazione Sant'Erasmo Domenico Godano - A nome mio personale e di tutta la Fondazione ringrazio di cuore la Fondazione Ticino Olona per questa scelta".

Emergenza Covid-19: contributo di 32mila euro alla rsa Sant'Erasmo
Domenico Godano, presidente della Fondazione Sant'Erasmo di Legnano

"Solidarietà importante e preziosa in questo difficile momento"

"L’emergenza Covid sta generando gravi lutti e drammi umani e famigliari - prosegue Godano - Per la nostra rsa il periodo che stiamo vivendo genera gravi difficoltà organizzative e gestionali a cui si sommano rilevanti perdite economiche. In questa situazione il contributo offerto da Fondazione Ticino Olona rappresenta un valido aiuto e soprattutto costituisce un segnale di grande attenzione e stima nei nostri confronti. Ringrazio il presidente Salvatore Forte e tutto il cda  per questa decisione e per la volontà di offrire alla nostra rsa una solidarietà che, in questo difficile momento, è davvero importante e preziosa".

"Una parte di questi soldi andrà alla famiglia del nostro infermiere ucciso dal virus"

"Posso annunciare sin d’ora che una quota di questi soldi verrà devoluta alla famiglia del nostro infermiere deceduto a causa del virus" conclude il presidente della Fondazione Sant'Erasmo.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE