Due persone ustionate nell’incendio di via Chaniac uno in prognosi riservata

Due persone ustionate nell’incendio di via Chaniac uno in prognosi riservata
25 Novembre 2016 ore 11:59

POGLIANO – Paura in via Chaniac per l’incendio di un silos all’interno di una falegnameria. Le fiamme sono divampate intorno alle 9.45 di venerdì 25 novembre, probabilmente a causa della segatura stipata nel magazzino. Una persona è rimasta ustionata e una ferita. Sul posto la Polizia locale, i carabinieri, due ambulanze del 118 e il sindaco Vincenzo Magistrelli. La persona più grave rimasta ferita nell’incendio è un operaio di 49 anni, straniero, che è stato portato al Niguarda con l’elisoccorso. L’uomo è ricoverato in prognosi riservata con ustioni di primo e secondo grado sul 30% del corpo. In ospedale anche un collega, italiano di 40 anni con ustioni più lievi. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia