Menu
Cerca

Dosi in tasca e piante di cannabis in casa: denunciato 20enne

Il giovane era nel parco di Solaro con un coetaneo ha subito insospettito i militari. Trovate delle dosi di marijuana in tasca, è scattata la perquisizione.

Dosi in tasca e piante di cannabis in casa: denunciato 20enne
Cronaca Groane, 24 Giugno 2018 ore 10:30

Denunciato dai carabinieri di Solaro un giovane di Limbiate. A casa sua trovate anche due piante di .

Coltivava piante di cannabis in casa, denunciato

Lo avevano visto ieri pomeriggio nel parco di via Giusti a  Solaro insieme a un coetaneo. I due si erano mostrati subito innervositi alla vista delle divise, ancor più quando i militari gli hanno chiesto se avevano con sè sostanze illecite. Tanto è bastato ai carabinieri della Stazione di Solaro per decidere di approfondire i controlli sui due giovani, un 20enne di Limbiate e un coetaneo di Solaro. Nelle tasche del primo i carabinieri hanno trovato quattro dosi di marijuana per un totale di circa 3 grammi. Abbastanza, secondo i carabinieri, per richiedere una perquisizione della sua casa.

In casa, piante di cannabis e dosi già pronte

Una volta entrati nell'abitazione del limbiatese, i carabinieri hanno trovato conferma dei propri sospetti. Lì sono state trovati altri 4 grammi di marijuana già suddivisi in 5 dosi e due piante di cannabis alte circa 70 centimetri. Controlli anche per il coetaneo di Solaro. Con sè aveva circa mezzo grammo di marijuana e 5 di hashish. Il primo è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il secondo è stato solo segnalato come assuntore alla Prefettura di Milano. A entrambi è stata contestata la violazione dell'ordinanza comunale di Solaro "Anti-Spaccio". Ordinanza che prevede, per chi vende o faccia uso di stupefacenti in luogo pubblico, una sanzione di 500 euro.