Cronaca
Immortalata dalle telecamere

Donna incinta ruba portafoglio nella sede della Uildm

Ennesimo furto ai danni dalla sezione di Legnano dell'Unione italiana per la lotta alla distrofia muscolare.

Donna incinta ruba portafoglio nella sede della Uildm
Cronaca Legnano e Altomilanese, 14 Dicembre 2022 ore 17:05

Ennesimo furto nella sede della Uildm di Legnano.

Donna incinta chiede aiuto alla Uildm e poi ruba un portafoglio

Il colpo è stato messo a segno ieri, martedì 13 dicembre 2022. A raccontare l'accaduto è il presidente della sezione cittadina dell'Unione italiana per la lotta alla distrofia muscolare Luciano Lo Bianco. "Verso le 13 una ragazza incinta, con la scusa di chiedere prodotti per neonati, è venuta in sede e ha rubato un portafoglio. Abbiamo provveduto a chiamare i Carabinieri e sporgere denuncia portando anche i filmati delle telecamere".

Si tratta di una ragazza sulla trentina, mora, alta circa 1.65

"La ragazza è sulla trentina, mora, alta più o meno 1.60/1.65 e incinta" prosegue Lo Bianco, che ci tiene a sottolineare che "nonostante lo spiacevole incidente le porte della Uildm sono sempre aperte" e che i volontari non si lasciano abbattere, anche se sono "stanchi di subire furti". Nel luglio scorso infatti l'associazione era stata derubata del pulmino per il trasporto dei disabili.

L'appello del presidente Lo Bianco: "Occhi aperti sempre"

"Vogliamo ricordarvi di stare molto attenti e prestare sempre attenzione" conclude Lo Bianco.

Seguici sui nostri canali