Parabiago

Discarica via Resegone: dopo l’incendio, partono i lavori

Dopo l'incendio che, a luglio, aveva interessato l'area dello stoccaggio dei rifiuti urbani pericolosi, il 12 ottobre inizieranno i lavori di ripristino.

Discarica via Resegone: dopo l’incendio, partono i lavori
Legnano e Altomilanese, 06 Ottobre 2020 ore 12:01

Discarica di via Resegone a Parabiago: lunedì 12 ottobre 2020 pronti a partire i lavori di ripristino e messa in sicurezza dell’area dedicata allo stoccaggio dei rifiuti urbani pericolosi.

Discarica via Resegone: l’incendio a luglio

Era la sera del 5 luglio 2020, quando un incendio era scoppiato nell’area dedicata allo stoccaggio dei rifiuti urbani pericolosi, protetta da tettoia, nell’ecocentro di via Resegone a Parabiago. Sul posto, i Vigili del Fuoco avevano domato le fiamme in poco temo: lunedì 12 ottobre inizieranno i lavori per ripristinare l’area. I cittadini non potranno conferire i rifiuti urbani pericolosi nell’ecocentro di via Resegone per tutta la durata dei lavori, che si stima dureranno per un mese. Sarà cura di Aemme Linea Ambiente comunicare per tempo la data in cui l’area tornerà agibile.

Rifiuti da conferire in via Volturno

Le utenze che avranno necessità di conferire i rifiuti facenti parte di tali categorie (dalle vernici ai farmaci, dalle cartucce per stampanti agli oli minerali e vegetali, dagli elettrodomestici – grandi e piccoli – alle pile e batterie, tanto per fare qualche esempio), dovranno necessariamente rivolgersi alla piattaforma di via Volturno, aperta nei seguenti giorni e orari:

· martedì, mercoledì, venerdì e sabato – dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18;

· domenica – dalle 10 alle 12;

· lunedì – chiusa.

LEGGI ANCHE: Incendio alla piattaforma ecologica

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia