Dairago, addio a don Ambrogio Marsegan

Dairago, addio a don Ambrogio Marsegan
15 Gennaio 2017 ore 11:11

E’ venuto a mancare all’età di 57 anni, nella giornata di sabato 14 gennaio, don Ambrogio Marsegan, coadiutore di Dairago dal 1984 al 1991.

Natoil 18 aprile 1959 a Varese, originario di Caronno Varesino, fu ordinato sacerdote dal Cardinale di Milano Carlo Maria Martini il 9 giugno 1984. Come primo incarico ricevette il vicariato parrocchiale proprio a Dairago. Lascerà Dairago nel 1991 per diventare coadiutore alla parrocchia milanese di S. Angeli Custodi, fino al 1996, e a Cardano al Campo fino al 1999.

Dopo altri incarichi, come la sua collaborazione dagli Oblati di Rho – fino al 2000 -, divenne parroco di Taino fino al 2015, quando poi ricevette l’incarico di vicario pastorale della comunità di Bulgarograsso, in provincia di Como.

Il sindaco di Dairago, Paola Rolfi, lo ricorda così: “A lui sono legati tanti ricordi della mia giovinezza, vissuta in Oratorio. In questi momenti, tra i tanti ricordi, mi torna alla memoria la frase che pronunciò alle prove generali dello spettacolo “Forza venite gente”. In quell’occasione ringraziò tutte le persone impegnate nella realizzazione del recital dicendo: “Quello che state facendo vale più di cento catechismi”. Perché gli insegnamenti ed i valori devono poi esprimersi in azioni, tanto più importanti se realizzate insieme. Grazie don Ambrogio per questo e per tutti i tuoi insegnamenti. Grazie per quanto di prezioso, con la tua opera, hai seminato nella nostra comunità. Sarai sempre nei nostri cuori”.
Ampio servizio su Settegiorni in edicola venerdì 20 gennaio 2017.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia