Menu
Cerca
I dati lombardi

Covid: l'indice Rt è tra i più bassi d'Italia I DATI DEL 22 GENNAIO

Covid: l'indice Rt è tra i più bassi d'Italia I DATI DEL 22 GENNAIO
Cronaca Rhodense, 22 Gennaio 2021 ore 18:43

Continuano a diminuire i ricoverati nelle Terapie intensive (-3) e nei reparti (-65). A fronte di 34.056 tamponi effettuati, sono 1.969 i nuovi positivi (5,7%). Ma soprattutto il famigerato indice Rt è tra i più bassi d'Italia: stanno meglio solo Campania e Veneto

Covid Lombardia, la buona notizia dell'indice Rt

I tamponi effettuati venerdì 22 gennaio sono stati  34.056 (di cui 25.077 molecolari e 8.979 antigenici) che portano il totale complessivo a 5.383.007. I nuovi casi positivi sono stati  1.969 (di cui 112 'debolmente positivi') e con una percentuale tra tamponi e positivi al 5,7%, mentre  i guariti/dimessi hanno raggiunto quota  442.631 (+1.751), di cui 3.631 dimessi e 439.000 guariti. In Terapia intensiva sono ricoverate  408 persone (-3), non in Terapia intensiva 3.579 (-65). Il conto dei decessi è salito a 26.518 (+58 rispetto a giovedì). Buone notizie anche dall'indice Rt che è allo 0,82: meglio fanno solo Campania (0,76) e Veneto (0,81). Le situazioni peggiori in Molise e Siclia

I nuovi casi per provincia:

Milano: 472 di cui 203 a Milano città
Bergamo: 111
Brescia: 360
Como: 141
Cremona: 48
Lecco: 38
Lodi: 48
Mantova: 158
Monza e Brianza: 144
Pavia: 140
Sondrio: 57
Varese: 213