ATTENZIONE

Coronavirus, truffa delle mascherine

Nei Comuni vicini a Canegrate mascalzoni chiedono alle persone di farli entrare in casa; non aprite e segnalate subito alla Polizia Locale o ai Carabinieri.

Coronavirus, truffa delle mascherine
Cronaca Legnano e Altomilanese, 03 Aprile 2020 ore 11:38

Coronavirus, truffa delle mascherine: non aprite, sono ladri! I volontari che a Canegrate consegnano le mascherine alle famiglie per conto del Comune non chiedono di entrare in casa. Suonano al citofono, si annunciano e dicono che lasciano le mascherine nella buca delle lettere.

Coronavirus, truffa delle mascherine

L'Amministrazione di Canegrate avverte: "Attenzione alla truffa delle mascherine. In Comuni vicini al nostro dei mascalzoni chiedono alle persone di farli entrare in casa dicendo 'Siamo quelli del Comune, dobbiamo consegnare le mascherine'. Attenzione, sono ladri.
I volontari che a Canegrate consegnano le mascherine alle famiglie per conto del Comune non chiedono di entrare in casa. Suonano al citofono, si annunciano e dicono che lasciano le mascherine nella buca delle lettere.
Se qualcuno vi chiede di entrare in casa sta già violando le regole contro il contagio ed è sicuramente un malintenzionato. Non aprite e segnalate immediatamente alla Polizia Locale o ai Carabinieri.
Circola anche, purtroppo, una falsa notizia che parla di uomini 'armati' che girano con la scusa delle mascherine. Ci auguriamo che ciò non distolga dalla necessaria attenzione a chi in questi giorni approfitta dell'emergenza".

"Questi sono i buoni"

Continua l'Amministrazione: "Quelli buoni, i ragazzi volontari che vanno in giro a portarvi le mascherine (ricordiamo che si tratta di dispositivi in tessuto lavabili, non omologati) che avete chiesto in Comune, esistono davvero. Nelle immagini c'è qualcuno di loro: sono ritratti mentre ritirano il materiale al Comando di Polizia Locale. Le foto sono modificate perché non hanno voglia di pubblicità. La virtù è premio a se stessa, le cose giuste si fanno in silenzio.
Sono gentili, suonano all'indirizzo che hai comunicato quando hai chiesto le mascherine, le lasciano nella cassetta delle lettere e se ne vanno. Bella gente.
Se vuoi usufruire del loro intervento chiama questi numeri:
0331463876
0331463867
o scrivi a sociali@comune.canegrate.mi.it lasciando i tuoi dati".

 

CORONAVIRUS, A CANEGRATE PARTE LA SOLIDARIETÀ ALIMENTARE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE