Nerviano

Coronavirus, prima denuncia penale per aver violato le misure anti-contagio

La Polizia Locale di Nerviano ha bloccato l'uomo che stava vendendo fiori (illegalmente) e stava violando il decreto del Governo

Coronavirus, prima denuncia penale per aver violato le misure anti-contagio
Cronaca Legnano e Altomilanese, 15 Marzo 2020 ore 09:00

Coronavirus, prima denuncia penale a Nerviano per la violazione del decreto contro la  diffusione del contagio: la Polizia Locale blocca venditore di fiori (senza autorizzazione) che si trovava in centro e proveniva da un altro paese.

Coronavirus, prima denuncia penale a Nerviano

La segnalazione è prontamente arrivata al comando della Polizia Locale di Nerviano: un uomo che vendeva i fiori nel centro del paese. Gli agenti hanno rilevato che non aveva l’autorizzazione e che veniva da altro paese. Per quest’ultimo fatto è scattata la denuncia penale per non aver rispettato il decreto del Governo per contenere i contagi.

SERVIZIO SU SETTEGIORNI IN EDICOLA DA VENERDI’ 13 MARZO 2020

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità