Cronaca
Anche una denuncia per oltraggio

Controlli della Polizia di Stato in Darsena: un arresto per droga

Gli agenti hanno monitorato l'attività di tre esercizi pubblici e identificato 75 persone di cui 7 con precedenti penali o di polizia.

Controlli della Polizia di Stato in Darsena: un arresto per droga
Cronaca Milano città, 02 Aprile 2022 ore 11:58

Controlli della Polizia di Stato in Darsena: un arresto per droga. Gli agenti hanno monitorato l'attività di tre esercizi pubblici e identificato 75 persone di cui 7 con precedenti penali o di polizia.

Controlli in Darsena

La Polizia di Stato venerdì sera a Milano, nell'ambito di un servizio di contrasto ai reati predatori in zona Darsena ha svolto numerosi controlli su locali e persone.

Un pusher arrestato

Gli agenti del Commissariato Porta Genova hanno controllato un cittadino italiano di 21 anni, trovandolo in possesso di 21 grammi di marijuana e un francobollo imbevuto di LSD. A seguito di un'attività investigativa, i poliziotti hanno constatato che il 21enne, denunciato per detenzione di droga, era solito acquistare la sostanza stupefacente da un cittadino italiano di 23 anni residente fuori Milano, a Boffalora Sopra Ticino.

La Polizia, quindi, si è messa nelle tracce dello spacciatore: a seguito di una perquisizione domiciliare  dell'abitazione del 23enne, all'interno di un locale adibito a deposito nel piano seminterrato, i poliziotti hanno trovato 800 grammi di marijuana già confezionata in barattoli, materiale per il confezionamento, bilancini di precisione e 2350 in contanti, pertanto è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Monitorata l'attività di tre esercizi commerciali

Gli agenti della Squadra Amministrativa del Commissariato Porta Genova con l'ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia hanno controllato tre esercizi pubblici e identificato 75 persone di cui 7 con precedenti penali o di polizia.

Anche una denuncia per oltraggio

Non poteva mancare un cittadino italiano di 42 anni che ha cercato di aggredire gli agenti: è stato denunciato per oltraggio, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter