Cogliate, furto con eplosione al bancomat di piazza Chiesa

Un colpo simile era avvenuto a Misinto meno di un mese fa

Cogliate, furto con eplosione al bancomat di piazza Chiesa
Saronno, 09 Gennaio 2020 ore 12:45

Un forte scoppio nella notte a Cogliate: i ladri hanno fatto saltare lo sportello automatico del Credito Cooperativo.

Esplosione nella notte, ladri all’opera

Erano circa le 2 quando stanotte, 9 gennaio, il silenzio della notte a Cogliate è stato squarciato da un forte boato. Una deflagrazione proveniente da piazza Chiesa, in particolare dallo sportello bancomat del Credito Cooperativo fatto esplodere da dei ladri.

Una tecnica collaudata

I carabinieri, intervenuti sul posto dopo l’allarme scattato a causa dell’esplosione, hanno eseguito i rilievi del caso e stanno ora cercando tracce e indizi che possano far risalire all’identità dei ladri. Quella utilizzata non è una tecnica inedita: già a Misinto la settimana prima di Natale era avvenuto un colpo simile, e pochi anni fa lo stesso a Tradate, dove però venne fatta esplodere il vano rinforzato del supermercato Coop dov’erano contenuti gli incassi della giornata. In breve, i ladri si sarebbero serviti di una bombola di gas con la quale avrebbero “saturato” l’interno dello sportello per poi innescarlo e farlo saltare. Una tecnica ben studiata e calibrata, tanto che non si sono registrati altri danneggiamenti al di là del bancomat. Ancora sta stabilire quanto l’azione abbia fruttato alla banda.

LEGGI ANCHE: Esplode il bancomat in piena notte a Misinto

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia