tragedia sfiorata

Ciclista investito: con la testa manda in frantumi il parabrezza

Il 46enne è socio della Us Legnanese 1913.

Ciclista investito: con la testa manda in frantumi il parabrezza
Cronaca Legnano e Altomilanese, 21 Luglio 2021 ore 10:49

Ciclista investito a Gorla Minore poco dopo le 19 di ieri, martedì 21 luglio. Sul posto ambulanza e automedica, impatto violentissimo con il parabrezza.

Ciclista investito: con la testa manda in frantumi il parabrezza

L'impatto in prossimità dell'incrocio tra la Sp19 e via del Deserto a Gorla Minore. Dalle prime informazioni, un'auto si stava immettendo nella via quando si è scontrata frontalmente con un ciclista socio della Us Legnanese 1913 che si trovava in prossimità dello stop. Da chiarire le cause dell'incidente, forse il sole radente che avrebbe impedito alla 26 enne al volante di accorgersi dell'uomo, un 46enne, sbalzato sul parabrezza mandato in frantumi.
Dopo il primissimo intervento la situazione è apparsa fortunatamente meno grave del previsto, risolvendosi col trasporto in codice giallo in ospedale.
L'uomo è ora ricoverato con fratture ma cosciente e non in pericolo di vita.

4 foto Sfoglia la gallery