Carabiniere libero dal servizio fa arrestare due ladri, il grazie del Comune

Sindaco e assessore di Cerro Maggiore si complimentano col militare loro concittadino che ha fatto acciuffare i due malviventi che stavano colpendo a Nerviano

Carabiniere libero dal servizio fa arrestare due ladri, il grazie del Comune
Cronaca Legnano e Altomilanese, 08 Gennaio 2020 ore 16:19

Carabiniere libero dal servizio fa arrestare due ladri a Nerviano: i complimenti del Comune di Cerro al militare che opera nella stazione cittadina.

Carabiniere libero dal servizio segue e prende i ladri, l'elogio del Comune

Nei giorni scorsi un carabiniere non in servizio aveva notato due persone introdursi in un negozio di fiori di viale Villoresi a Nerviano, li aveva tenuti d'occhio allertando i colleghi. I due malviventi erano stati poi bloccati e arrestati a Cantalupo, frazione di Cerro Maggiore.
Ora il Comune di Cerro elogia l'intervento dei militari: "L'Amministrazione comunale si complimenta con il Luogotenente Antoninio Lisciandro per il lavoro svolto dal comando dei Carabinieri di Cerro Maggiore per l'operazione di pubblica sicurezza svolta nel fine settimana e conclusa con due arresti - affermano il sindaco Nuccia Berra e l'assessore alla Sicurezza Alessandro Provini -. I due personaggi resisi protagonisti di un furto presso un negozio di Nerviano e di altri tentativi di scasso, non portati a termine, in altri esercizi commerciali nella frazione di Cantalupo sono stati fermati dai nostri Carabinieri sulla pista ciclabile, tra Cerro e Cantalupo. All'operazione anche i nostri agenti della Polizia locale hanno dato il loro supporto. È un piccolo ma concreto modo di dire grazie ai nostri Carabinieri per il grande lavoro supplementare svolto in questi mesi difficili per la nostra comunità, quando il nostro corpo di Polizia Locale si è ridotto ai minimi termini. Il nostro compito amministrativo continuerà ad essere incentrato a migliorare gli impianti e le strutture di sicurezza, attiva e passiva - concludono Berra e Provini -. Proprio in questo senso stiamo lavorando, rinfrancati dagli ottimi risultati che si stanno ottenendo".

TORNA ALL'HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE