Cronaca
ROBECCHETTO CON INDUNO-CUGGIONO

Cade nel Naviglio, salvato dai pompieri

E' successo questa notte; l'uomo è scivolato finendo in acqua; sul posto i Vigili del fuoco volontari di Inveruno, il Saf fluviale e i Carabinieri

Cade nel Naviglio, salvato dai pompieri
Cronaca Legnano e Altomilanese, 30 Giugno 2022 ore 10:16

Cade nel Naviglio, salvato dai Vigili del fuoco volontari di Inveruno.

Finisce nel Naviglio

E' scivolato nel Naviglio, rischiando di annegare. Momenti di grande paura quelli che si sono vissuti questa notte a tra Robecchetto con Induno e Cuggiono. Erano circa le 3.20 quando un uomo, 50 anni e residente in un paese del Castanese, si trovava lungo gli argini del corso d'acqua. Poi, in maniera accidentale, vi è finito dentro.

I soccorsi

Sul posto sono subito arrivati i Vigili del fuoco volontari di Inveruno con due mezzi, insieme all'ambulanza del Cvps Arluno e ai Carabinieri. I pompieri hanno attivato immediatamente il protocollo di ricerca. Sul posto anche il Gruppo Saf fluviale della centrale di Milano dei Vigili del fuoco. I pompieri hanno controllato il canale tra Robecco e Cuggiono con speciali torce a lungo raggio fino a trovare l'uomo, all'altezza della Cascina Padregnana, a Cuggiono. Era in difficoltà. Così i Vigili del fuoco l'hanno messo in salvo col supporto dei Carabinieri. Per il 50enne, che appariva in stato confusionale, non è stato necessario il trasporto in ospedale.
naviglio

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter