Cronaca
Molestie olfattive

Bitumati, l'Amministrazione di Bollate risponde alle critiche sui lavori in orario notturno

Pubblicato un documento di 16 pagine su tutte le attività portate avanti in questi anni.

Bitumati, l'Amministrazione di Bollate risponde alle critiche sui lavori in orario notturno
Cronaca Bollatese, 05 Settembre 2022 ore 13:11

Bitumati, l'Amministrazione di Bollate risponde alle critiche sui lavori in orario notturno. Pubblicato un documento di 16 pagine su tutte le attività portate avanti in questi anni.

Le critiche dei bollatesi sull'apertura notturna della Bitumati

Aspre le critiche dei bollatesi nei confronti dell'Amministrazione. Qualche giorno fa, infatti, il Comune ha avvisato i residenti di Cassina Nuova che nei prossimi dieci giorni l'azienda Bitumati 2000 avrebbe lavorato anche in orari notturni. Questo, per far fronte alla richiesta di Serravalle Srl, che nelle prossime settimane continuerà l'attività di asfaltatura della ex Rho-Monza.

A questo proposito, non è nuova la polemica in merito alle molestie olfattive che la produzione di bitume ha provocato nella frazione.

L'Amministrazione si difende

E' per questo che l'Amministrazione ha deciso di pubblicare un corposo documento contenente tutte le attività effettuate negli ultimi sette anni per far fronte al problema. Ricordiamo, infatti, che sono state diverse le valutazioni ambientali e i monitoraggi dell'aria a Cassina Nuova: fino ad oggi Arpa non ha mai reputato la situazione nella frazione pericolosa per la salute dei residenti a tal punto da aprire un'azione legale nei confronti dell'azienda. Gli odori forti, però, rendono impossibile la vita dei cassinanovesi.

Sedici pagine di relazione

La relazione parte dalla richiesta di autorizzazioni al Comune e ripercorre tutti i procedimenti effettuati in questi anni dall'Amministrazione per garantire la salute ai cittadini. Dodici riunioni fino al 2021 in tema di sicurezza ambientale, sopralluoghi di diversi enti come Arpa, Polizia Locale,  Servizio Sostenibilità Ambientale, Città Metropolitana. E molto altro: tutto questo per dimostrare che l'Amministrazione è conscia delle problematiche che tutti i giorni i residenti sono costretti ad affrontare e che, fino ad ora, non è emerso alcun pericolo per la salute.

NELL'EDIZIONE DI SETTEGIORNI DI VENERDI' 9 SETTEMBRE, SARA' PRESENTE UN APPROFONDIMENTO SUL TEMA MOLESTIE OLFATTIVE A CASSINA NUOVA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter