In azione i Carabinieri

Bar diventa luogo di ritrovo per pregiudicati: i Carabinieri lo chiudono

I militari hanno tenuto d'occhio il locale e sono poi intervenuti; documentata anche vendita di droga

Cronaca Bollatese, 13 Febbraio 2021 ore 13:14

Bar diventa luogo di ritrovo per pregiudicati a Paderno Dugnano: intervengono i Carabinieri.

Bar diventa luogo di ritrovo per pregiudicati

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno dato esecuzione al decreto di chiusura del bar per 10 giorni, emesso ai sensi dell’articolo 100 del Tulps (Testo unico di pubblica sicurezza) dal Questore di Milano. Destinatario un esercizio commerciale di via Buozzi, a Paderno.
Un provvedimento arrivato dopo la proposta di chiusura avanzata dai militari che, durante alcuni controlli, avevano documentato come il bar fosse diventato un luogo di aggregazione per numerosi pregiudicati, anche durante il periodo di restrizione per le norme anti-Covid. Clienti, molti dei quali si recavano nel locale per acquistare droga.

L’episodio della droga

Il 9 gennaio 2021, i Carabinieri erano intervenuti arrestando in flagranza di reato per spaccio di droga un uomo, di nazionalità albanese, sorpreso mentre stava cedendo una dose di sostanza stupefacente a un acquirente; in quell’occasione erano state recuperate altre 29 dosi di cocaina che lo spacciatore aveva cercato di occultarsi nei vestiti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli