Menu
Cerca

Aveva drogato e stuprato una 15enne, condannato a 14 anni dopo la fuga

Quattordici anni di condanna per un meccanico di Pieve Emanuele, di cui più di 8 per aver drogato e stuprato una ragazzina 15 enne.

Aveva drogato e stuprato una 15enne, condannato a 14 anni dopo la fuga
Cronaca Saronno, 20 Ottobre 2018 ore 15:40

Un 46enne di Pieve Emanuele aveva drogato e stuprato una 15enne.

Drogato e stuprato una ragazzina, spaccio e ricettazione

Quattordici anni e nove mesi per violenza sessuale su una ragazzina, minorenne, a cui si aggiungono reati per droga e ricettazione. A scontarla, un meccanico di 46 anni che aveva commesso i reati nell’hinterland di Milano tra il 1993 e 2008.

Le accuse

L’uomo, accusato di spaccio e ricettazione all’interno della sua officina, dove sono stati trovati pezzi di auto rubate, aveva drogato e stuprato la ragazzina di 15 anni.

La condanna e la latitanza

Per questo reato, il 46enne Giuseppe Isola è stato condannato, sul totale della pena, a 8 anni e sei mesi di carcere. L’uomo, dopo la condanna ricevuta a luglio, era fuggito e si era nascosto a casa della compagna, a Pieve Emanuele. I carabinieri della sezione Catturandi del Comando provinciale di Milano hanno svolto approfondite indagini e lo hanno sorpreso mentre stava comprando le sigarette da un tabaccaio della zona. L’uomo aveva iniziato dieci anni fa a molestare la ragazzina, ripetutamente, portandola nella cantina del suo appartamento e facendole sniffare cocaina. Le indagini sono partite appena la 15enne si è sfogata con gli assistenti sociali interpellati dalla scuola.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ULTIME NOTIZIE