Al luna park di Tradate 15enne aggredito e ferito

Dopo un litigio sulle giostre con alcuni coetanei di Venegono e Mozzate finisce in ospedale e fa denuncia.

Al luna park di Tradate 15enne aggredito e ferito
Cronaca Saronno, 31 Marzo 2018 ore 23:57

Venerdì pomeriggio al luna park scoppia un litigio tra ragazzini e un 15 picchiato finisce in ospedale e presenta denuncia. Indagano i carabinieri.

Litigio al luna park, 15 enne picchiato

Tornano le giostre e con esse le nuvole, la pioggia e qualche scazzottata. Il luna park che ormai da tradizione rallegra tra scivoli, giostre e autoscontri i pomeriggi dei giovani della zona, è già entrato nel vivo. Il divertimento è assicurato per Pasqua, anche se non sempre va tutto liscio.

Venerdì pomeriggio infatti, il luogo di ritrovo adolescenziale è stato teatro di un acceso litigio tra un gruppo di ragazzi di Mozzate, Venegono e Tradate.

Quale sia stata la miccia ad accendere il diverbio non è dato saperlo con certezza, anche se non si esclude possa trattarsi di una futilità legata a qualche incomprensione sorta sulla giostra «calcinculo».

Sta di fatto che un 15enne tradatese è stato aggredito da due coetanei che lo avrebbero colpito al volto procurandogli ferite e contusioni. Il tutto davanti ad un gruppo di adolescenti, per lo più amici dei due aggressori.

 Il 15enne finisce in ospedale con contusioni al volto

Il giovane, ferito, ha informato i genitori che accorsi al luna park lo hanno condotto al pronto soccorso del Galmarini per le medicazioni al volto. Dimesso con una prognosi guaribile in una decina di giorni, i genitori lo hanno accompagnato dai carabinieri per sporgere denuncia.

Dopo la denuncia, scattano le indagini dell’Arma

Sul caso indaga l’Arma che sta sentendo uno a uno i testimoni oculati per fare luce sulla scazzottata e risalire ai due giovanotti che potrebbero rischiare una denuncia per lesioni personali.