Il cordoglio

Addio a Gianrico Tedeschi, anche Parabiago lo ricorda con affetto

Il noto attore Gianrico Tedeschi è venuto a mancare all'età di 100 anni: insegnò alle Manzoni di Parabiago negli anni '40. Il cordoglio dell'Amminisrazione.

Addio a Gianrico Tedeschi, anche Parabiago lo ricorda con affetto
Legnano e Altomilanese, 28 Luglio 2020 ore 11:12

E’ venuto a mancare ieri, lunedì 27 luglio 2020, il noto attore Gianrico Tedeschi, all’età di 100 anni: anche l’Amministrazione di Parabiago lo vuole ricordare con affetto e stma.

Addio a Gianrico Tedeschi: fu maestro a Parabiago

L’Amministrazione comunale a nome della Città di Parabiago, saluta con stima e riconoscenza il grande attore Gianrico Tedeschi, venuto a mancare ieri all’età di 100 anni nella sua casa di Pettenasco (Novara). In occasione dei suoi 100 anni, il 20 aprile 2020, il Comune lo aveva già ricordato come maestro della scuola elementare cittadina A.Manzoni dove ha insegnato durante la sua giovane età e prima di diventare attore affermato, negli anni ’40.

Le parole del sindaco per i suoi 100 anni

Il 20 aprile 2020, giorno del centesimo compleanno del noto attore, il sindaco Raffaele Cucchi aveva affermato: “Lo ricordiamo in occasione della prima inaugurazione del Museo della Scuola, commosso e affascinato dal lavoro di archiviazione di materiale didattico realizzato dal corpo docente, ma soprattutto voluto dalla dott.ssa Alida Gottardi che ringrazio per l’attenzione che ancora riserva verso la nostra scuola. L’aver istituito il Museo della Scuola, ci permette di conservare documenti storici preziosi come il registro compilato dall’allora maestro Gianrico Tedeschi presso il Circolo Didattico di Parabiago nell’anno scolastico 1940/41. Si tratta di una testimonianza di notevole sapienza pedagogica, ma soprattutto, in maniera del tutto singolare, riporta riflessioni intorno alla Scuola con domande che continuano a rappresentare motivo di ricerca ancora oggi”.

La sua carriera

Nato a Milano nel 1920, nella sua lunghissima carriera – iniziata in un campo di prigionia dove era stato portato perché si era rifiutato di aderire alla Repubblica di Salò – Tedeschi ha lavorato con i più grandi registi, da Luchino Visconti a Giorgio Strehler a Luca Ronconi, ma è stato anche volto del varietà e della pubblicità in tv con Carosello. “Per la Città Parabiago è stato anche di più di questo… un maestro stimato!” hanno aggiunto dall’Amministrazione.

4 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE: L’attore Tedeschi compie 100 anni: insegnò anche a Parabiago

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia