Menu
Cerca
Cornaredo

Accessi limitati alla discarica, pioggia di critiche

Limite massimo di 12 accessi per le utenze domestiche: "Così si favorisce l'abbandono"

Accessi limitati alla discarica, pioggia di critiche
Cronaca Rhodense, 13 Marzo 2021 ore 16:30

Accessi limitati alla discarica di Cornaredo, pioggia di critiche.

Accessi limitati

Pioggia di critiche a Cornaredo dopo che, mercoledì 10 marzo, i cittadini hanno ricevuto comunicazione che d’ora in poi saranno consentiti solo 12 accessi all’anno alla Piattaforma Ecologica Comunale per le utenze domestiche.

La comunicazione

“Si informano le utenze domestiche che è possibile accedere alla Piattaforma Ecologica Comunale per un massimo di 12 accessi con la medesima Carta Regionale dei Servizi nell’anno solare; nell’anno solare è possibile accedere fino a un massimo di 12 volte con lo stesso automezzo (ad uso privato o commerciale). I tabulati degli accessi saranno visionati anche dalle autorità competenti al fine di individuare e perseguire eventuali infrazioni o reati. Si informa inoltre che saranno effettuate, a campione, pesature dei rifiuti conferiti, inizialmente a solo scopo statistico. Entro l’estate saranno attuate nuove rilevazioni per verificare l’adeguatezza del numero massimo di accessi”.

Pioggia di critiche

La decisione dell’amministrazione comunale di Cornaredo ha lasciato perplessi numerosi cittadini. Il limite viene infatti preso come un’ulteriore imposizione a coloro i quali, nel rispetto delle regole, si prodigano per smaltire in modo corretto i propri rifiuti. A fronte anche di una situazione in cui, a Cornaredo come in altri comuni limitrofi, specie nelle aree più periferiche, l’abbandono di rifiuti si palesa sempre più come un serio problema.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli