Attualità
braccia incrociate

Venerdì 16 sciopero generale: trasporti a rischio

Lo sciopero è stato indetto con motivazioni così­ riassumibili: “contro una legge di Bilancio iniqua socialmente che penalizza il mondo del lavoro dipendente"

Venerdì 16 sciopero generale: trasporti a rischio
Attualità Milano città, 12 Dicembre 2022 ore 09:04

Trasporti a rischio nella giornata di venerdì 116 dicembre a causa dello sciopero della Cgil, Uil, Filt e Uilt: lo sciopero dovrebbe essere di quattro ore e concentrato nelle ore pomeridiane.

Sciopero dei trasporti

Per venerdì 16 dicembre le OO.SS. CGIL Lombardia e UIL Milano e Lombardia hanno dichiarato uno sciopero generale di 24 ore di tutti i settori pubblici e privati. Per il settore del trasporto pubblico le segreterie FILT e UILT hanno aderito con uno sciopero di 4 ore che interesserà anche i lavoratori del Gruppo ATM S.p.A.

L’agitazione del personale viaggiante di NET - Nord Est Trasporti addetto al Servizio Urbano della Città di Monza è prevista dalle 14,50 alle 18,50. L’agitazione del personale viaggiante impegnato sui Servizi Extra Urbani è prevista nella fascia oraria dalle 18 alle 22.

Uno sciopero contro la manovra di governo

Lo sciopero è stato indetto con motivazioni così­ riassumibili: “contro una legge di Bilancio iniqua socialmente che penalizza il mondo del lavoro dipendente e mortifica le aree di precariato del nostro paese. In particolare su fisco, pensioni e trattamento salariale.”

Nel rispetto delle disposizioni in materia di informazione all’utenza, le percentuali medie complessive di adesione registrate nel corso delle ultime astensioni, sono disponibili per NET Srl sul sito internet dell’Azienda al seguente link: https://www.nordesttrasporti.it/chi-siamo/adesione-scioperi/.

Seguici sui nostri canali