Attualità
A Cuggiono

Una vita da benzinai: Franca ed Elio vanno in pensione

A gennaio all’impianto di distribuzione carburante a Cuggiono non ci saranno più i mitici benzinai Franca ed Elio Oldani.

Una vita da benzinai: Franca ed Elio vanno in pensione
Attualità Legnano e Altomilanese, 26 Dicembre 2021 ore 07:38

Una vita da benzinai: dopo oltre 60 anni chiude la ditta oggi guidata da Franca ed Elio Oldani a Cuggiono.

Una vita da benzinai: a gennaio chiude l'impianto di via Magenta a Cuggiono

A gennaio all’impianto di distribuzione carburante di via Magenta non ci saranno più i mitici benzinai Franca ed Elio Oldani.
La ditta Fratelli Oldani chiude i battenti a fine anno e alla pompa di benzina ci sarà un nuovo gestore. Elio ha iniziato a lavorare nell’impianto quando aveva 14 anni, ci è rimasto per 60 anni, una vita! La pompa di benzina è stata aperta il 12 giugno 1956 dal loro papà, la ditta si chiamava Carlo Oldani e figli, e aveva anche il lavaggio auto e una fabbrica di biciclette.

Il racconto di Franca

Ha ricordato Franca:

"Avevamo anche un negozio dove si vendevano elettrodomestici, carrozzine per bambini e macchine da cucire. Papà si alzava tutti i giorni alle sei, apriva le pompe alle sette e andava avanti per tutta la giornata anche fino alle 23. Non c’erano riposi, si lavorava anche il sabato e la domenica. Anche noi ragazzi eravamo impegnati ad aiutare i nostri genitori nella gestione dell’attività. C’era grande collaborazione. Nel 1984 abbiamo messo una pompa self service che ha aiutato nell’avere qualche giorno di riposo. Dal 2000 non lavoriamo dal sabato pomeriggio fino al lunedì mattina".

"Mancherà il contatto con le persone"

Ha poi continuato il fratello Elio:

"Ringrazio mia sorella e Rosangela De Vita per il grande aiuto che hanno dato negli anni nell’amministrazione della ditta. Tanti sono i ricordi che ci legano al nostro lavoro che abbiamo sempre svolto al meglio. La disponibilità è sempre stata la nostra cifra distintiva. Mancherà il contatto quotidiano con le tante persone che passano dalla pompa di benzina ma è ora di prenderci il meritato riposo".

I due fratelli proseguiranno il loro impegno nello sport, seguendo la Grof, la società sportiva di pallavolo che hanno fondato nel 1966.