Attualità
ambiente e lavoro

Tre nuove auto elettriche per il Comune

Le tre nuove auto elettriche del Comune di Rho sono state finanziate per 20mila euro dalla Regione.

Tre nuove auto elettriche per il Comune
Attualità Rhodense, 20 Giugno 2022 ore 12:41

Si rinnova il parco auto del Comune di Rho con l’arrivo di 3 autovetture elettriche, modello Dacia Spring.

Tre nuove auto elettriche per il Comune

I veicoli, brandizzati con l’adesivo “Comune di Rho”, sono finanziati dal bando di Regione Lombardia “Rinnova veicoli enti pubblici 2021/2022”. Contestualmente saranno rottamati altrettanti veicoli obsoleti.

Le vetture sono state consegnate venerdì 17 giugno dal concessionario Car Cazzaro di Saronno: presenti il sindaco Andrea Orlandi, l’assessore al Bilancio Nicola Violante, l’assessora alla Mobilità Valentina Giro e i rappresentanti degli uffici comunali che si sono occupati del bando vinto.

Le parole dell'assessore

“ L’auto elettrica contribuisce a ridurre l’inquinamento all'interno delle città e rappresenta uno degli elementi per rendere la mobilità più sostenibile. L'obiettivo ultimo è la riduzione dell'uso dell'auto a favore di mezzi a basso impatto, come la bicicletta, o sistemi collettivi di sharing, a cui stiamo lavorando per portare nuovi servizi in città."

“La consegna di auto elettriche avviene in sostituzione di veicoli più obsoleti: è uno dei primi passi per la ricerca di soluzione più ecologiche ed economicamente più vantaggiose per la mobilità in Comune” afferma l’assessore Nicola Violante.

Il bando di Regione prevedeva l’acquisto di 3 autovetture elettriche a zero emissioni, con contestuale rottamazione di 3 automezzi obsoleti presenti nel parco auto del Comune. Il contributo regionale è di 15mila euro a autovettura, a fronte di un costo totale di 20.900 euro (la differenza è a carico del Comune).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter