Attualità
La decisione dell'ente

Statale 336 chiusa per lavori durante la notte

Verranno sostituite le barriere antirumore presenti lungo lo svincolo per la statale 341.

Statale 336 chiusa per lavori durante la notte
Attualità Legnano e Altomilanese, 03 Marzo 2022 ore 17:22

Per consentire i lavori di sostituzione dei pannelli delle barriere antirumore, Anas ha programmato limitazioni notturne da domani 4 marzo 2022 lungo la strada statale 336 “dell’Aeroporto della Malpensa” all’altezza dello svincolo di intersezione con la statale 341.

La partenza dei lavori da domani

Dalle 21:00 di oggi e fino alle 6:00 di domani 4 marzo e nelle due notti tra lunedì 7 marzo e mercoledì 9 marzo, sempre nella fascia oraria 21:00 – 6:00, sarà chiusa al traffico la rampa di ingresso al km 5,100 (Arnate) in direzione Aeroporto. Durante la chiusura il traffico in direzione Aeroporto sarà indirizzato sulla SS341 con prosecuzione su via Pietro da Gallarate e via Schuster fino all’ingresso sulla statale 336 al km 4,500. Sempre in direzione Aeroporto tra le 21:00 di martedì 8 e le 6:00 di mercoledì 9 marzo sarà invece attivo il restringimento della carreggiata lungo l’asse principale per un tratto di 300 metri. La viabilità sarà incanalata sulla corsia libera.

Le chiusure di giovedì 10 marzo

Dalle 21:00 di giovedì 10 e fino alle 6:00 di venerdì 11 marzo e nelle due notti tra lunedì 14 e mercoledì 16 marzo, nuovamente nella fascia oraria 21:00 – 6:00, sarà chiusa al traffico la rampa di uscita dalla statale 336 al km 5,200 in direzione Autostrada A8. Durante la chiusura la circolazione in direzione Autostrada sarà deviata in uscita allo svincolo precedente di Gallarate Ovest/Cardano al Campo in direzione Samarate con proseguimento sulla rete locale. Infine, in direzione Autostrada tra le 21:00 di giovedì 10 e le 6:00 di venerdì 11 marzo sarà attivo il restringimento della carreggiata lungo l’asse principale per un’estensione pari a 200 metri con transito consentito sulla corsia libera.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter