Menu
Cerca
La battaglia a Robecchetto

No alla chiusura della banche in paese: la petizione supera le 700 firme

Continua la petizione contro la chiusura delle due banche a Robecchetto: nella giornata di ieri, giovedì 6 maggio 2021, le firme erano oltre 700.

No alla chiusura della banche in paese: la petizione supera le 700 firme
Attualità Legnano e Altomilanese, 07 Maggio 2021 ore 12:26

Continua la petizione per evitare la chiusura delle banche a Robecchetto: nella giornata di ieri, giovedì 6 maggio 2021, le firme erano oltre 700.

No alla chiusura delle banche in paese: i numeri della petizione

Dopo la notizia della chiusura delle filiali di Banco Bpm e Intesa Sanpaolo, l'Amministrazione di Robecchetto ha promosso una raccolta firme che, nella giornata di ieri - giovedì 6 maggio -, aveva oltrepassato le 700 sottoscrizioni. Tanti i cittadini che hanno firmato, anche perché con la chiusura delle due filiali, il paese rimarrebbe senza banche.

Le parole del sindaco

Ha spiegato il primo cittadino di Robecchetto Giorgio Braga:

"Riguardo alla raccolta firme tesa ad evitare la chiusura delle locali filiali di Banco Bpm ed Intesa Sanpaolo abbiamo passato le 700 sottoscrizioni. Per chi non avesse ancora firmato e desidera farlo ricordo che, oltre che in Comune ed in Biblioteca, si può firmare anche in varie attività commerciali presenti nel nostro Comune, che ringrazio per la loro disponibilità. Chiedo a chi fosse interessato di firmare in questi giorni in modo da poter inviare il numero dei sottoscrittori alle banche nei primi giorni della prossima settimana".